Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

NELLA BASSA

Emergenza polmonite, Gallera: «Morti non collegate al batterio»


Bassa
9 set 2018, 17:34
POLMONITE, SALGONO A 138 I CONTAGIATI

«I due decessi di Brescia non parrebbero essere collegati ai casi di polmonite»: lo ha detto all’Ansa l’assessore al Welfare e alla sanità di Regione Lombardia Giulio Gallera.

«Lavoriamo a 360° per individuare la causa di questo fenomeno. Ad oggi - ha aggiunto Gallera - i casi sono 138 dei quali due soli quelli di legionella».

Gallera ha poi voluto mandare un messaggio ai residenti nella Bassa bresciana orientale: «Ci siamo mossi con tempestività e dico ai residenti di stare tranquilli. Il mio è un messaggio rassicurante,  bisogna ricordo che non si contrae questo batterio bevendo acqua».

Articoli in Bassa

Lista articoli