Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

LE INDAGINI

Uccisa a Castegnato: prima il pirlo e il furto del martello


Sebino e Franciacorta
22 ott 2021, 10:40
'HO DECISO DI UCCIDERLA'

Dopo aver finito il turno in fabbrica alle 14, in un’azienda del paese, fino alle 18.30 di mercoledì sera Ezio Galesi rimane al bancone del bar della piazza di Castegnato. Quello che frequenta ogni giorno sul lato opposto rispetto a casa sua. Con la solita gente, le solite persone con le quali solo domenica aveva pranzato per poi trascorrere il pomeriggio all’oratorio. Dopo il pirlo come aperitivo Ezio Galesi non torna a casa, ma va al negozio Obi in zona Mandolossa. Dove incrocia Elena Casanova, che avrebbe ucciso il giorno stesso a martellate.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli