Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

L'INCHIESTA

Fatture false, gli ultimi tre milioni trovati erano murati in cantina


Sebino e Franciacorta
20 set 2022, 06:00
Nei secchi, parte dei soldi recuperati da Finanza e Carabinieri - © www.giornaledibrescia.it

Nei secchi, parte dei soldi recuperati da Finanza e Carabinieri - © www.giornaledibrescia.it

Questa volta i milioni di euro, tre per l’esattezza, erano murati. Altri 600mila in una «semplice» cassaforte. «Probabilmente ce ne sono ancora tanti che non abbiamo trovato ma che continueremo a cercare» dicono convinti gli inquirenti commentando la nuova tappa della caccia al tesoro nascosto al Fisco dalla coppia Giuliano Rossini-Silvia Fornari. Di certo non manca la fantasia ai due presunti responsabili della maxi evasione.

Dopo i milioni ritrovati sotto il prato all’inglese, ora pacchi da centinaia di migliaia di euro Guardia di Finanza e carabinieri li hanno trovati cementati nelle fessure delle pareti della cantina di un’abitazione un paio di civici prima rispetto al terreno in Franciacorta dove erano stati sepolti otto milioni in contanti. E con l’ultima scoperta, il bilancio dei fondi neri della coppia bresciana supera i 15 milioni di euro cash.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli