Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IN AGGIORNAMENTO

Lombardia: zona arancione da lunedì 12


Italia ed Estero
9 apr 2021, 16:01
LA LOMBARDIA TORNA ARANCIONE

La Lombardia diventerà zona arancione da lunedì prossimo 12 aprile. È quanto si apprende da fonti di Palazzo Lombardia, precisando che a breve il presidente della Regione Attilio Fontana rilascerà una dichiarazione confermando il passaggio da zona rossa a zona arancione, già nell'aria da qualche giorno, considerando gli indici epidemiologici in calo nel territorio lombardo nel corso di questa settimana. Ora si attende solo l'ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza.

Con il passaggio in arancione, riapriranno tutti i negozi e i ragazzi degli ultimi due anni delle medie e delle superiori potranno tornare a scuola (seppure questi ultimi al 50%). Confermato invece solo asporto e delivery per bar e ristoranti.

In zona rossa rimangono Campania, Valle d’Aosta e Puglia. Passa in zona rossa la Sardegna.  Ricapitolando, dunque, tornano in arancione Piemonte, Lombardia, Friuli, Emilia Romagna e Toscana: queste le indicazioni che filtrano del nuovo monitoraggio Iss-Ministero della Salute.

Si osserva una diminuzione del livello generale del rischio, con quattro Regioni (Liguria, Puglia, Toscana e Valle d'Aosta) a livello alto e quindici moderato. Otto Regioni hanno l'indice Rt superiore a 1.

Il tasso nazionale di occupazione in terapia intensiva resta sopra la soglia critica (41%). Speranza sottolinea che «le misure hanno prodotto una prima piegatura della curva», ma il contesto è ancora complicato, per cui «dobbiamo essere molto prudenti»

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli