Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Scomparsa a San Felice, la donna potrebbe essere in città


Garda
14 nov 2021, 06:00
Paola Tonoli immortalata da una videocamera il 27 ottobre - © www.giornaledibrescia.it

Paola Tonoli immortalata da una videocamera il 27 ottobre - © www.giornaledibrescia.it

Le ricerche sono state interrotte su disposizione della Prefettura. Le indagini dell’Arma però vanno avanti. E nelle ultime ore si sono registrati degli sviluppi che potrebbero portare ad una svolta a breve nel caso della scomparsa di Paola Tonoli, la 43enne svanita nel nulla ormai da due settimane, dopo essere uscita da casa dei genitori a San Felice del Benaco.

I carabinieri hanno ricostruito infatti che in questi giorni con la tessera bancomat riconducibile alla donna sono stati prelevati soldi da sportelli bancari della città. E chi indaga ritiene che a prendere il denaro sia stata proprio Paola Tonoli, che alcune settimane prima della serata del 27 ottobre in cui ha fatto perdere le proprie tracce, aveva ricevuto da familiari alcune migliaia di eur

Articoli in Garda

Lista articoli