Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

GARDONE RIVIERA

Chiatta affondata, ultimatum della Prefettura


Garda
5 dic 2017, 07:49

Scade nel pomeriggio di oggi il nuovo termine per la presentazione di un progetto dettagliato per il recupero della chiatta affondata la scorsa settimana nelle acque del Benaco.

Dopo il vertice fiume in Prefettura di ieri infatti è stato dato tempo fino ad oggi all'azienda proprietaria dell'imbarcazione per predisporre l'operazione sulla base delle indicazioni di Garda Uno, societa proprietaria della condotta fognaria che la chiatta ha urtato inabissandosi.

L'obiettivo è scongiurare lo sversamento di liquami nel lago.

Diversi i tentativi finora messi in campo per recuperare il relitto. Domani alle 16 nuovo vertice in prefettura per valutare il progetto e dare l'eventuale via libera al recupero

Articoli in Garda

Lista articoli