Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Mille Miglia 2019

Trentasettesima edizione della corsa più bella del mondo

LA FRECCIA ROSSA

Mille Miglia 2019, percorso e programma tappa per tappa


Storie
Brescia e Hinterland
15 mag 2019, 13:14
La roadmap della MM2019 - Foto ufficiale MM

La roadmap della MM2019 - Foto ufficiale MM

Tutto pronto per la partenza della Mille Miglia 2019. La Freccia Rossa si impossessa di Brescia e la città intera si prepara a una piccola rivoluzione, anche viabilistica

Ad anticipare la partenza, come ormai da alcune edizioni, la fanfara dei Bersaglieri che ha eseguito alcune marce a passo di corsa. 

La Fanfara dei Bersaglieri

Alle 13.30 in punto le auto si allineeranno in viale Venezia: la prima partirà alle 14.30, l’ultima attorno alle 17. Il percorso cittadino è pressoché identico a quello dell’anno passato, ma non per questo meno ricco di suggestioni: toccherà il vero cuore di Brescia. 

Le vie del centro di Brescia toccate dal passaggio della MM

Dopo il via da viale Venezia i bolidi saliranno sul cidneo lungo via Avogadro, poi via Del Castello e infine San Faustino. Da lì, il centro: piazza Loggia, via X Giornate e corso Zanardelli, per portarsi infine fuori dalla città lasciandosi dietro corso Magenta e piazzale Arnaldo.

Le città che diventeranno sfondo e protagoniste della Mille Miglia 2019 saranno, nel primo giorno, accanto a Brescia, Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio (con l’attraversamento del suggestivo Parco Giardino Sigurtà), Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna, per arrivare poi in serata (21.55) a Cervia Milano Marittima.

Alle prime luci dell’alba (6.15) di giovedì 16 maggio, la carovana raggiungerà Cesenatico e proseguirà per Gambettola, Urbino (9.35), Corinaldo, Senigallia (11.30), Fabriano, Assisi (15.10), Perugia, Terni (18.05) e Rieti fino a raggiungere Roma (20.30).

Il percorso della Mille Miglia 2019

Venerdì 17 maggio comincerà alle 6.30 la risalita, attraverso i paesaggi del Lago di Vico e di Viterbo (8.35), Radicofani (10), Castiglione d’Orcia, Siena (13.20), Vinci (15.05), Montecatini, Pistoia e Firenze (17.45) valicando poi gli storici Passo della Futa e Passo della Raticosa. La terza tappa si concluderà nel cuore dell’Emilia, terra di motori, facendo tappa a Bologna (21.30).

L’ultima tratta di sabato 18 maggio passerà per Modena (8.00), Reggio Emilia, Langhirano (10.10), Parma (11.45), Busseto (12.35), Cremona, Carpenedolo (14.15), Montichiari (14.25) e Travagliato (15.30), per concludersi, con il suo ingresso trionfale a Brescia (16), per la tradizionale passerella in Viale Venezia.

Accanto al nostro quotidiano, anche Teletutto segue ogni frammento di gara. Oggi, dalle 14, con la partenza da viale Venezia, in un ping pong con lo studio, animato da ospiti. Nuovo collegamento, poi, da Cervia, alle 21. Televisore acceso anche per l’arrivo a Roma di domani, dalle 20.30. Venerdì collegamenti da Bologna, sempre dalle 20.30. Sabato le telecamere saranno accese, in viale Venezia, dalle 15. Seguiranno, alle 21, collegamenti con la Notte Bianca.

 

Articoli in Mille Miglia 2019

Lista articoli