Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Un brutto Brescia stecca a Frosinone


Sport
30 ago 2014, 22:21
descrizione immagine
Un Brescia incerto e imballato cade nella prima di campionato al Matusa di Frosinone. Finisce 1-0 per la squadra di Stellone, che spreca parecchie altre palle gol e coglie pure due legni. Le rondinelle faticano a contenere gli avversari e le ripartenze non sono mai ficcanti. Decide la partita una rete al 6' della ripresa messa a segno da Ciofani. Per il Brescia un duro ritorno alla realtà dopo il doppio successo in Coppa Italia.
 
IL CAMPO
Il Brescia sfida il Frosinone al Matusa nella prima di campionato di serie B. Per le rondinelle subito una neopromossa, di cui Ivo Iaconi è un ex. Il tecnico delle rondinelle schiera la formazione annunciata. I giovani Ntow e Bertoli sulle fasce. A proposito di corsie laterali, da domenica le rondinelle potranno avvalersi di una nuova ala. È Alessio Sestu. Arriva all’ombra del Cidneo dal Chievo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Proprio Bertoli compirà il tragitto opposto, ma giocherà per i gialloblù solo dalla prossima stagione (700mila euro nelle casse di via Bazoli). Tornando alla formazione, Olivera è regista: gli scudieri sono Scaglia e Benali. Zambelli, Budel e Di Cesare in difesa. Tra i pali Minelli, davanti la coppia Caracciolo-Corvia. Occhio alla coppia d’attacco del Frosinone, composta dall’ex Livorno Dionisi e Ciofani.
 
Frara, capitano del frosinone, legge il giuramento d'inizio campionato.
Il Brescia è in tenuta biancoazzurra. Il Frosinone in tenuta gialla.
 
PRIMO TEMPO
 
2' Dionisi innescato da un lungo rilancio. Di Cesare chiude prima che l'attaccante possa calciare.
4' Bertoli innesca Corvia. L'attaccante romano, defilato sulla destra, prova a incrociare con il collo. Palla a lato di un nulla.
5' Il Frosinone si fa vedere con Gucher dalla distanza, Minelli c'è.
7' Frosinone ancora pericoloso. Blanchard colpisce di testa sugli sviluppi di una punizione ch'è un corner corto. La palla va a lato. Il Brescia rischia molto.
14' Ntow in solitaria. Sale sulla mancina e prova il tiro, che si perde alto.
16' Pericolo per il Brescia. Dionisi è troppo solo e colpisce dallo spigolo sinistro dell'area piccola. La palla è out.
19' Cartellino giallo per Di Cesare.
22' Due brividi in pochi secondi. Prima Minelli interviene con coraggio per levare il cuoio dai piedi di Ciofani in seguito a una punizione di Gucher. Poco dopo cross dalla destra, colpo di testa del solito Ciofani, che non angola abbastanza.
26' La botta di sinistro al volo di Caracciolo: palla abbondantemente alta.
27' Paganini dalla distanza calcia col destro: Minelli si supera e mette in corner.
33' Bertoli e Ntow si scambiano momentaneamente di fascia. Quest'ultimo prova a colpire con un rasoterra da fuori. La conclusione si perde a lato.
35' Blanchard di testa su corner dalla destra. Caracciolo, con il ginocchio, si sostituisce a Minelli e salva sulla linea. Frosinone davvero vicino al vantaggio.
37' Il sinistro di Ciofani da fuori: colpo troppo strozzato e cuoio a lato.
39' Paganini prova il dribbling in doppio passo, poi si lascia cadere. Di Paolo lo ammonisce.
45' Paganini verticalizza per Dionisi, che calcia in corsa. Bravo Minelli a salvarsi di piede in corner.
Squadre negli spogliatoi. Verso il tunnel Di Paolo seda una discussione accesa ed estrae un cartellino giallo. L'ammonizione è comminata a Budel.
 
SECONDO TEMPO
Via al secondo tempo: nessun cambio, si riprende con gli undici della prima frazione.
5' Di Cesare a terra dopo uno scontro aereo con Masucci.
6' Vantaggio del Frosinone: Ciofani approfitta di un batti e ribatti in area e scaglia alle spalle di Minelli: 1-0 Frosinone.
9' Ancora Frosinone: Paganini e Dionisi mancano la conclusione a due passi da Minelli.
12' Primo cambio per il Brescia: fuori Ntow, dentro Coly.
16' Zappino, portiere del Frosinone, esce in modo inspiegabilmente spericolato a chiudere un'azione del Brescia sulla destra. Per poco non fa la frittata. I padroni di casa si salvano in corner.
17' Doppio cambio: per il Frosinone esce Dionisi ed entra Curiale. Per il Brescia dentro Morosini e fuori Olivera.
19' Altro grande rischio per la Leonessa. Zanon crossa da destra, Minelli non trova il tempo per l'intervento e il cuoio si stampa sulla traversa. Ciofani prova il tap-in di testa, ma manda alto.
23' Il Frosinone cambia ancora: fuori Masucci, dentro Soddimo.
24' Scaglia prova un sinistro velleitario dalla lunghissima distanza. Palla out.
26' Il neoentrato Soddimo spara un terra-aria da fuori. Palo pieno! Troppo facile il modo in cui il numero 10 del Frosinone è arrivato alla conclusione.
27' Minelli esce pessimamente su una palla facile e la buca. Di Cesare salva mentre il cuoio si sta infilando in porta. Pochi secondi dopo la botta di Soddimo si perde out. Brescia inesistente.
31' Morosini prova a dare una scossa ai biancazzurri. Il suo tiro da fuori è molto potente, il cuoio non centra il bersaglio.
36' Soddimo ci prova da distante: palla altissima.
39' Giallo per Morosini.
40' Zanon ruvido su Morosini: giallo pure per lui.
44' Ultimi cambi: per il Frosinone Bertoncini prende il posto di Russo. Nel Brescia Gargiulo entra al posto di Bertoli.
46' Curiale invoca un rigore, Soddimo si becca un giallo per proteste. L'arbitro Di Paolo reputa regolare l'intervento di Benali in area bresciana.
49' Zappino per poco non regala il pareggio al Brescia con un'uscita scomposta. Ma il Frosinone si salva, e arriva il triplice fischio dell'arbitro.
 

FROSINONE 1
BRESCIA       0
 
FROSINONE (4-4-2) Zappino; Zanon, Russo (44' st Bertoncini), Blanchard, Crivello; Paganini, Frara, Gucher, Masucci (23' st Soddimo); Ciofani; Dionisi (17' st Curiale). (Pigliacelli; Gori,  Musacci, Gessa, Altobelli, Formato). All.: Stellone.
 
BRESCIA (3-5-2) Minelli; Zambelli, Budel, Di Cesare; Bertoli (44' st Gargiulo), Benali, Ruben Olivera (17' Morosini), Scaglia, Ntow (12' st Coly); Corvia, Caracciolo. (Arcari; E. Lancini, Ragnoli, H'Maidat, Quaggiotto, Valotti). All.: Iaconi.
 
Arbitro Di Paolo di Avezzano.
Rete st 6' Ciofani.
Note Serata calda, terreno in buone condizioni; spettatori 5.500 circa; ammoniti Di Cesare, Budel, Morosini, Paganini, Zanon, Soddimo; angoli 6-4 (6-2) per il Frosinone. Recupero 1' e 4'.

Articoli in Sport

Lista articoli