Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Calcio

LE PAROLE

Maxi sequestro Cellino, Perinetti: «Il Brescia Calcio non è coinvolto»

Luca Chiarini

Sport
Calcio
27 lug 2022, 20:27
Le parole del ds Giorgio Perinetti nel post gara

«La situazione non vede coinvolto il club, e questo lascia a noi la massima tranquillità». A margine della cinquina in amichevole al Lecco, il direttore dell’area tecnica del Brescia Giorgio Perinetti commenta la sentenza del Riesame che ha disposto il maxi-sequestro nei confronti di Massimo Cellino: «Siamo vicini alla persona Cellino – prosegue Perinetti -, gli auguriamo di poter chiarire la situazione velocemente.

Detto ciò, il Brescia è una società sana, che viaggia serena su tutti i binari. Noi non dobbiamo fare altro che rispondere a questo momento delicato con grande impegno, lavorando bene e continuando a credere in quello che facciamo».

Le strategie sul mercato, dunque, rimangono immutate: «Ogni squadra teoricamente è migliorabile. Lunedì ho incontrato Cellino e Clotet per capire dove possiamo intervenire: il presidente ha promesso che qualcosa farà, ribadendolo anche al sottoscritto in un colloquio avvenuto ieri»

Calcio, basket, pallavolo, rugby, pallanuoto e tanto altro... Storie di sport, di sfide, di tifo. Biancoblù e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Calcio

Lista articoli