Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

CAMPIONE DEL GARDA

Ripescato dal lago un paraurti della Panda di Pietro Giordani


Garda
2 gen 2018, 20:18

Volontari del Garda e Vigili del Fuoco a Campione - © www.giornaledibrescia.it

Un pezzo del paraurti dell'auto di Pietro Giordani. A restituirlo le acque del Garda. A recuperarlo nel corso della giornata i Volontari del Garda nello specchio antistante il Circolo Vela di Campione.

Lì da questa mattina si erano concentrate le ricerche che hanno visto impegnati anche i Vigili del Fuoco di Salò alla luce del fatto che le telecamere di videosorveglianza del lungolago avrebbero rilevato la presenza della Panda 4x4 del 33enne il giorno della scomparsa.

Il padre del ragazzo avrebbe confermato che il frammento di auto rinvenuto potrebbe appartenere effettivamente alla vettura del figlio. Si tratta della prima traccia del giovane dopo dieci giorni di silenzio.

Il recupero è stato possibile grazie all'impiego di un sonar dei Volontari del Garda: sono stati scandagliati i primi 50 metri del lago davanti all'abitato di Campione ma non è stato trovato nient'altro.

Si fa largo ora l'ipotesi che la vettura sia finita nel lago, anche se ogni pista resta ancora valida.

Articoli in Garda

Lista articoli