Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

ATS BRESCIA

Per il Green pass, boom di tamponi: 14mila in 24 ore


Brescia e Hinterland
16 ott 2021, 09:19
BRESCIA E' DA GREEN PASS

Boom di tamponi nelle ultime ore sulla spinta dell’obbligo del Green pass sui luoghi di lavoro: oltre 105mila in Lombardia, quasi 14mila nel territorio dell’Ats di Brescia (l’intera provincia tranne la Valcamonica). Quasi un raddoppio rispetto alla media quotidiana dei test Covid. In base al report di Ats Brescia, infatti, il numero quotidiano di tamponi si è sempre agirato attorno ai 5-7mila. Ieri si è arrivati a 13.757, 3.016 molecolari, oltre 10.741 antigenici.

L’impennata è stata proprio tra questi ultimi, quelli rapidi che si effettuano in farmacia, di fatto raddoppiati. Se si proseguirà su questo ritmo, vorrà dire 70mila tamponi rapidi a settimana a fronte dei 30mila processati finora. Ma il boom di tamponi non ha portato a un’impennata dei casi. Anzi, la curva è rimasta tutto sommato stabile.

A crollare è stato invece il tasso di positività, vale a dire il rapporto casi-tamponi: 0,27% a livello regionale, 0,4% nel territorio dell’Ats di Brescia. Più tamponi ha quasi sempre voluto dire più contagi. Più test si fanno, infatti, più probabilità si hanno di trovare persone positive al coronavirus. Invece i numeri forniti ieri da Regione Lombardia e Ats non mostrano questo andamento. 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli