Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

MOBILITA'

Nel 2021 Brescia si conferma tra i Comuni più... ciclabili

Redazione Web

Brescia e Hinterland
22 mag 2021, 06:00
Segnaletica orizzontale di un percorso ciclabile - © www.giornaledibrescia.it

Segnaletica orizzontale di un percorso ciclabile - © www.giornaledibrescia.it

È giunta alla quarta edizione l’iniziativa «Comuni ciclabili», promossa dalla Fiab, la Federazione italiana ambiente e bicicletta, alla quale aderiscono più di 140 Amministrazioni comunali di tutt’Italia, rappresentative di oltre 9 milioni di persone, tra cui 29 capoluoghi di provincia, Brescia compresa.

L’iniziativa valuta e attesta il grado di ciclabilità dei comuni italiani, accompagnandoli in un percorso virtuoso verso politiche bike friendly. Il riconoscimento attribuisce alle località un punteggio da un minimo di uno a un massimo di quattro, assegnato sulla base di diversi parametri e indicato sulla bandiera gialla con il simbolo dei bike-smile.

Quattro le aree di valutazione: mobilità urbana (ciclabili e moderazione traffico e velocità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione e cicloturismo.

Il Comune di Brescia, che sin dalla prima edizione ha partecipato a tale iniziativa, ha ottenuto la conferma di quattro bike smile. Tra le buone pratiche oggetto della valutazione dell’edizione 2021, si evidenzia per la nostra città l’impegno nell’applicare le recenti innovazioni al Codice della Strada a sostegno della mobilità ciclistica e l’ampliamento della rete ciclabile.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli