Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA GIORNATA

L'abbraccio bresciano al sindaco di Gualdo


Brescia e Hinterland
24 mar 2017, 20:34

A sette mesi esatti dalla prima, devastante scossa di terremoto, arriva una giornata tutta bresciana per Giovanni Zavaglini, sindaco di Gualdo, il paese marchigiano “adottato” dai bresciani grazie alla sottoscrizione del Giornale di Brescia.

Il viaggio della riconoscenza che ha il sapore della fratellanza con le migliaia di donatori che hanno aderito all’iniziativa solidale del nostro Gruppo Editoriale che ha permesso di raccogliere, all’oggi, oltre 1 milione e 600 mila Euro.

“3.515 donazioni dietro alle quali si specchiano -  ha detto il direttore del Giornale di Brescia e di Teletutto Nunzia Vallini - decine di migliaia di persone dal cuore grande”.

Dopo la visita alla sede dell’editoriale Bresciana, il sindaco Zavaglini è stato accolto nella sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Brescia dal Magnifico Rettore prof. Maurizio Tira e dai suoi più stretti collaboratori.

Occasione, questa, per presentare le attività progettuali condotte sul campo per la realizzazione del nuovo edificio scolastico e polifunzionale di Gualdo che verrà costruito e consegnato chiavi in mano alla comunità. Una serie di indicazioni, disegni, mappe, raccolte realizzate con i bambini e ragazzi di Gualdo lo scorso mese di dicembre e oggi racchiuse in un dossier che è stato  presentato dalla delegata del Rettore all’Edilizia universitaria, Ivana Passamani.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli