Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA TRAGEDIA

Investito e morto in A4, identificato l'uomo: è un camionista


Brescia e Hinterland
1 mag 2022, 14:15
A4, MORTO CAMIONISTA UCRAINO

È stato identificato in mattinata l'uomo che nella notte è stato investito e ucciso lungo l'autostrada A4, tra i comuni di Brescia e Ospitaletto. Si tratta di un cittadino dell'Est europa, di nazionalità ucraina, un autotrasportatore che era in sosta con il suo mezzo nell'area di servizio Valtrompia.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia stradale di Seriate l'uomo è stato travolto lungo la carreggiata in direzione Milano, tra la seconda e la terza corsia di marca, da più di un'automobile. La tragedia si è consumata nel tratto compreso tra l'area di servizio e il casello di Brescia Ovest: gli automobilisti che hanno travolto l'autotrasportatore attorno all'1 di notte si sono subito resi conto di quanto accaduto e hanno immediatamente lanciato l'allarme. Oltre agli agenti di Seriate, sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Brescia per il recupero della salma.

L'uomo era senza documenti, per identificarlo gli agenti hanno ascolato il racconto dei colleghi in sosta nella vicina area di servizio. Secondo quanto ricostruito, l'autostrasportatore aveva passato la serata in compagnia di altri camionisti i quali, non vedendolo in mattinata, lo hanno subito collegato all'incidente notturno. Al momento non è chiaro perché l'uomo si trovasse in mezzo alla carreggiata, le indagini in questo senso proseguono.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli