Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

VOLONTARIATO

Croce Bianca vicina agli emarginati col nuovo camper


Brescia e Hinterland
14 mag 2022, 16:11
La preghiera del vescovo - New Eden Group © www.giornaledibrescia.it

La preghiera del vescovo - New Eden Group © www.giornaledibrescia.it

Per l’inaugurazione hanno scelto la strada, perché «è il luogo in cui opererà», e una cerimonia semplice perché «è con semplicità che ci rapportiamo ai nostri fratelli più svantaggiati».

I volontari della Croce Bianca di Brescia (nello specifico il gruppo Unità di strada), l’altra sera, nel piazzale della stazione ferroviaria, hanno presentato alla città la loro nuova Unità mobile. Ossia un camper attrezzato che verrà utilizzato durante le uscite in supporto agli emarginati e alle prostitute, organizzate nel Bresciano in collaborazione con altre realtà. Ma anche, spiega la presidente Umberta Salvadego Molin, «durante le campagne di prevenzione sul territorio. Penso ad esempio alle quattro uscite che abbiamo in programma prossimamente con i medici del Civile per eseguire test e opere di sensibilizzazione sull’Aids».

Alla cerimonia si è presentato un nutrito gruppo di volontari delle associazioni che operano sulla strada insieme alla Croce Bianca. È stato recitato il rosario in cinque lingue, ucraino compreso. E il vescovo di Brescia, mons. Pierantonio Tremolada, ha impartito la benedizione.

Il nuovo camper, che la presidente Salvadego Molin definisce «un’ambulanza mobile», è stato dedicato all’avvocato Cesare Trebeschi, volontario della Croce Bianca e già sindaco della città, e a tutte le vittime del Coronavirus. All’incontro era presente la figlia Maria Ludovica Trebeschi. Non poteva mancare, poi, suor Maria Paola delle Ancelle della Carità, da sempre vicina agli emarginati e d’aiuto ai senzatetto che si riparano nella zona della stazione cittadina.

Continua, in parallelo, l’impegno della Croce Bianca per l’Ucraina: la presidente fa sapere che il sodalizio «dona un’ambulanza usata all’ospedale di Kiev. L’associazione DomaniZavtra la porterà presto a destinazione».

La newsletter del mattino, per iniziare la giornata sapendo che aria tira in città, provincia e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli