Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA SITUAZIONE

Coronavirus, nel Bresciano 41 i nuovi casi e 4 morti


Brescia e Hinterland
30 mag 2020, 21:04
Un tampone per il Covid-19 - Foto Epa © www.giornaledibrescia.it

Un tampone per il Covid-19 - Foto Epa © www.giornaledibrescia.it

Quarantuno nuovi casi (dei 221 di tutta Lombardia) nel Bresciano. Sono quelli registrati dalla Regione nelle ultime 24 ore. Nel corso delle quali Valcamonica e parte del Sebino (vale a dire la porzione di territorio della nostra provincia che ricade sotto la competenza di Ats della Montagna) non hanno contato nuovi casi di contagio, né nuovi decessi, come pure sopraggiunte guarigioni.

Pare come un giorno sospeso, sul piano del coronavirus, che si spera non sia da attribuire ad eventuali mancate comunicazioni. 

Sul resto del Bresciano, tuttavia, il dato appare confermare il trend di calo degli ultimi giorni con un'ulteriore riduzione rispetto a ieri (quando i casi di nuovi contagi erano 71). Restano purtroppo da registrare ancora nuovi decessi: sono 4 rispetto ai 67 di tutta Lombardia e ai 111 d'Italia.

Dati parziali che fotografano ovviamente il solo quadro del contagio «catturato» dalla diagnostica ufficiale, e che trascurano tutti i casi sul territorio che non sono approdati ad un tampone. Ma che in ogni caso ci ricordano ancora una volta, ce ne fosse bisogno, che l'emergenza è di certo ridimensionata rispetto ai tre mesi che ci lasciamo alle spalle, ma il coronavirus non è affatto sparito. E i rischi di contagio non sono in alcun modo elusi.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli