Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL PUNTO

Coronavirus, la mappa aggiornata del contagio nel Bresciano

Redazione Web

Brescia e Hinterland
23 apr 2020, 20:07
Un tampone effettuato ad operatori sanitari in uno dei punti prelievo allestiti nella nostra provincia - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Un tampone effettuato ad operatori sanitari in uno dei punti prelievo allestiti nella nostra provincia - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Numeri comunque contenuti se raffrontati a quelli di poche settimane or sono. Ma ancora in balia di un'altalena quotidiana, non sempre di facile lettura, mentre varia il numero di tamponi eseguiti e analizzati di giorno in giorno, a operatori sanitari e pazienti delle Rsa inclusi.

Fatto sta che in un quadro regionale nel complesso lievemente peggiorativo, anche Brescia non fa eccezione. Il conto totale dei casi di coronavirus censiti dalla Regione sulla scorta dei tamponi effettuati ammonta a 12.308, a registrare un aumento di 130 contagiati nelle scorse 24 ore, che segue dati più miti delle due giornate precedenti (rispettivamente +100 e +74). Ma se si guardano solo i dati derivanti da accertamenti di nuovi pazienti che si sono rivolti agli ospedali il totale cala drasticamente: 56 in tutto.

Una fotografia che, ancorché parziale come ormai ripetuti studi ci hanno confermato, si offre alle autorità come falsariga per comprendere il trend del contagio nella nostra provincia, accanto a quello relativo ai pazienti dimessi dagli ospedali saliti a 6.719, aumentato di quasi 200 unità nelle ultime 24 ore.

Al triste elenco delle vittime se ne sono aggiunte nel Bresciano altre 21, che fanno infine lievitare il totale delle croci già di certo imputate al virus a 2.289.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli