Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

SUPPORTO

A favore di AiutiAMObrescia l'asta online per chi ama lo sport


Brescia e Hinterland
1 apr 2020, 19:37
Francesca Bergomi nel suo negozio con l'inseparabile cane -  Foto © www.giornaledibrescia.it

Francesca Bergomi nel suo negozio con l'inseparabile cane - Foto © www.giornaledibrescia.it

Dopo gli artisti e i tatuatori, sabato 4 aprile apre l’asta di beneficenza a favore della raccolta fondi AiutiAMObrescia, organizzata da Giornale di Brescia e Fondazione della Comunità Bresciana onlus.

L'iniziativa coinvolgerà per 24 ore, quindi fino alle 12 del giorno successivo, tutti gli amanti dello sport, uniti a supporto della Leonessa d’Italia e del suo territorio, durante il fine settimana, generalmente occupato dalle partite di campionato.

Un campionato che in questo momento per tutte le discipline sportive sta lasciando spazio ad una partita senza sosta combattuta dalle strutture ospedaliere di tutto il nostroterritorio.

L’idea prende vita da Francesca Bergomi, titolare del negozio Gimme Five Sport Store, in via Triumplina a Brescia, ben conosciuto dal mondo della pallavolo e del basket bresciano, oltre che dagli appassionati di calcio. Giocatrice e allenatrice nel Real Volley, fin dalle giovanili persegue il valore del gioco di squadra come strumento condiviso per raggiungere grandi obiettivi, nello sport come nella vita, in questo caso di molte.

«Le nostre realtà sanitarie stanno dando il massimo, ciascuno di noi ha compagni di squadra, familiari o amici impegnati in questa battaglia, quello che possiamo fare è sostenerli attraverso una delle cose che più ci piace fare nel tempo libero. Nel corso delle ultime settimane - racconta Francesca - ho seguito e partecipato alle aste organizzate dagli artisti e dai tatuatori di Bergamo e Brescia a sostegno degli ospedali e mi son chiesta perché non coinvolgere anche il mondo dello sport, riunendo tutti gli appassionati, dilettanti e professionisti, sotto un unico hashtag #gimmefivePERbrescia».

Un claim che da sempre accompagna la sua attività e che auspica al più presto un High five, il cinque alto, un gesto diffuso tra gli sportivi per dirsi ce l’abbiamo fatta. In questi giorni verranno pubblicate su Instagram, con l’hashtag #gimmefiveperbrescia le fotografie di differenti articoli dello Store ma non solo, diversi atleti e società del panorama sportivo bresciano, coinvolti nel progetto (tra questi Alberto Cisolla, Alessia Populini, Volley Millennium Brescia...) si sono resi disponibili a mettere all’asta anche dei veri e propri memorabilia autografati per l’occasione. Ogni articolo sarà offerto con una base d’asta di 50 euro.

Chi vorrà, potrà rilanciare commentando sotto al post. Ad asta conclusa il vincitore verrà contattato dallo Store e dovrà corrispondere la somma stabilita direttamente alla Fondazione della Comunità Bresciana tramite bonifico bancario o attraverso la piattaforma di crowfunding che permette il versamento delle donazioni anche tramite carta di credito, inviando poi la contabile del pagamento ai contatti della pagina GimmeFiveBrescia, da cui riceverà l’articolo a quarantena finita.

Modalità di donazione:

-> Come donare: BONIFICO

Fondazione Comunita Bresciana Onlus (NB senza accento per evitare problemi)
IBAN: IT76Z0311111238000000001390
Causale: AIUTIAMOBRESCIA (NB senza hashtag)
Per chi risiede all'estero: BIC BLOPIT22

In caso si voglia mantenere l'anonimato per le pubblicazioni sul Giornale di Brescia aggiungere ANONIMO nella causale. Se si volesse dare un contributo «in memoria di» è necessario fare il bonifico e poi inviare una mail a amministrazione@fondazionebresciana.org.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli