Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Sfigurato e mai risarcito, Pezzulo rischia il pignoramento


Bassa
13 apr 2019, 12:53
William Pezzulo  © www.giornaledibrescia.it

William Pezzulo © www.giornaledibrescia.it

Sfigurato, risarcito (sulla carta) e ora condannato a pagare l'avvocato. Oltre al danno la beffa per Willian Pezzulo, il giovane uomo sfigurato nel 2012 con l'acido dalla ex Elena Perotti condannata a 8 anni e a risarcirgli i danni provocati: il 33enne è stato condannato a pagare la parcella di uno degli avvocati.

 «Del milione e 200 mila euro che mi avrebbe dovuto dare non ho avuto nulla - racconta in un video pubblicato su Fb - e non ho potuto pagare l'avvocato. I pochi soldi che ho li ho spesi per le cure». William Pezzulo, invalido al 100%, deve pagare più di 48mila euro e rischia ora il pignoramento dei beni se non pagherà la parcella entro 10 giorni.

Per questo è stata aperta una sottoscrizione per l'uomo che nel video postato sui social, e rimbalzato di profilo in profilo, si dichiara disperato.

Articoli in Bassa

Lista articoli