Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

CICLISMO

Supermountain, 20 km da brivido in bici sui sentieri


Valtrompia e Lumezzane
4 ott 2019, 19:27
Supermountain, emozioni da brivido su sentieri e mulattiere delle tre valli

Venti chilometri tutti da pedalare, fra un panorama mozzafiato e il brivido della sfida. L’autunno a cavallo fra le tre valli bresciane si spalanca all’insegna dell’emozione per i biker che questa domenica, 6 ottobre, saranno alla partenza della 10^ edizione della Supermountain Maniva-Bovegno. Tutti in sella pronti a scattare al via dagli oltre 2.000 metri del monte Dasdana per puntare subito verso le Sette Crocette e Malga Stabil Fiorito, passando per le malghe della Valle Grigna fino a guadagnare la via di Bovegno e Sarle.

Impegno sui pedali tanto, ma tanta pure la meraviglia che gli organizzatori assicurano attende chi raccoglierà la sfida, avventurandosi fra sentieri e vecchie mulattiere tramutatisi in mirabili percorsi per biker, con colpo d’occhio invidiabile su alcuni degli angoli più belli del Bresciano, dal lago di Garda ai laghetti alpini di Ravenola e Dasdana, senza scordare le vette di Adamello e Baremone. E per chi sa aguzzare la vista, sullo sfondo con cielo terso sarà possibile scorgere persino gli appennini.

Supermountain, una suggestiva immagine ripresa dal drone dell'edizione 2018 - Foto tratta dal video di Dh Team © www.giornaledibrescia.it

La passata edizione ha visto sulla linea di partenza 200 partecipanti, di età compresa fra gli 8 e i 70 anni, fra agonisti (per i quali la prova è medio facile: 44 i minuti impiegati dal vincitore dello scorso anno) e non, pronti a cimentarsi per passione. A fugare la fatica sarà la prospettiva dello spiedo che attende tutti a fine corsa all' oratorio di bovegno.

Tutte le informazioni su www.bikeparkpezzeda.it, pagina Facebook supermountain Maniva Bovegno e telefono 3398357174.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli