Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

LA DECISIONE DEI GIUDICI

Depuratore Valtrompia, il Consiglio di Stato sblocca i cantieri

Silvia Ghilardi

Valtrompia e Lumezzane
15 giu 2019, 07:30
L’elaborazione grafica del futuro depuratore di Valtrompia

L’elaborazione grafica del futuro depuratore di Valtrompia

Il Consiglio di Stato sblocca i cantieri del depuratore della Valtrompia. Si è chiusa con l’annullamento della sentenza di primo grado la battaglia legale tra Azienda Servizi Valtrompia e Suez Trattamento Acque spa.

I giudici di palazzo Spada hanno ritenuto infondato quanto deciso dal Tar di Brescia, che a dicembre 2018 aveva bloccato l’imminente avvio dei cantieri per la realizzazione dell’impianto di depurazione di Concesio, accogliendo il ricorso della società che si era classificata seconda nella gara d’appalto.

Una battuta d’arresto che aveva pesato su un’opera già attesa da decenni. 

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, sabato 15 giugno, scaricabile anche in formato digitale.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli