Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

A RINO DI SONICO

Paura in Valcamonica: allarme frana, evacuate 300 persone


Valcamonica
6 ago 2018, 07:45
ALLARME FRANA A SONICO

L'allarme frana è scattato nel cuore della notte, quando a Rino di Sonico tutti dormivano.

Secondo le prime ricostruzioni, i Vigili del Fuoco - intervenuti sul posto con cinque squadre - hanno evacuato 300 persone, tra residenti, turisti in villeggiatura e proprietari di seconde case.

Dopo la frana che nei giorni scorsi si è riversata su Vezza d'Oglio, la Valcamonica torna al centro dell'attenzione per i disagi e i pericoli causati dal maltempo delle ultime settimane.

Stamattina la zona è stata sorvolata in elicottero dalla squadra di tecnici e dal geologo, che hanno valutato la situazione dall'alto. Per ora l'allerta è rientrata e gli abitanti stanno gradualmente facendo ritorno nelle loro case, anche se la guardia non si abbassa.

Lo stesso paese era già stato protagonista di una frana nel 2012. Osservato speciale, Sonico è stato anche al centro di alcune polemiche recenti sulla sicurezza, nonostante le continute azioni di monitoraggio e prevenzione in tutta la Valrabbia.

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli