Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SCI

Il circo bianco in Valcamonica attende la neve: apertura il 10 dicembre poi le gare

Giuliana Mossoni

Valcamonica
21 nov 2022, 16:30
I versanti sono ancora gialli di erba - © www.giornaledibrescia.it

I versanti sono ancora gialli di erba - © www.giornaledibrescia.it

Le piste, purtroppo, sono ancora tutte giallo-verdognolo. Al Tonale, in settimana, c’erano pure le mucche al pascolo. Solo in Presena, a 3mila metri, c’è un po’ di neve e i cannoni sono in funzione da diverse notti. Si spara neve anche al Passo, ma le temperature, pure lassù, continuano a essere troppo alte.

I primi veri fiocchi dovrebbero cadere martedì: sono attesi 6 centimetri in paese a Ponte e almeno 25 al Passo.

Nel frattempo l’attesa per la coltre bianca si fa sempre più frenetica, perché a dicembre nel comprensorio Ponte-Tonale sono previste manifestazioni di livello internazionale, e senza neve sarebbe un bel guaio.

Il 13 e 14 è in programma la Coppa europea di gigante femminile di sci, con le migliori sciatrici a confrontarsi sulla pista Casola, in località Valbione. Il 16 e 18 dicembre arriverà invece la Coppa del mondo di scialpinismo, due giornate spettacolari con gli atleti più forti che si cimenteranno nella Sprint race a Ponte di Legno e nella Individual race sul ghiacciaio Presena. Il 17 a Vermiglio la Coppa del mondo di cyclo-cross, con una tappa unica sulla neve.

Festa d’apertura

Il mese che segna il passaggio tra l’autunno e l’inverno regala quest’anno un lungo ponte dell’Immacolata, generalmente dedicato all’inaugurazione della stagione sugli sci. Sarà così anche stavolta: il Winter opening party è previsto sabato 10 dicembre, per festeggiare l’inizio delle festività in musica nella piazza centrale dalignese. Poterlo fare finalmente con le cime innevate e, magari, con il paese addobbato come un presepe sarebbe davvero un’iniezione di fiducia, visto che finora non si parla proprio di aprire gli impianti.

Dicembre inizierà comunque con un evento internazionale: dall'1 al 4 il palazzetto dello sport ospiterà anche la World championship gymnastics, competizione di ginnastica artistica e ritmica per atleti con disabilità intellettive provenienti da tutto il mondo. Sei le specialità: anelli, volteggio, parallele, sbarra, cavallo con maniglie, corpo libero e ritmica. Ora, davvero, l’intero circo bianco camuno non attende altro che diventare tutto... bianco.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli