Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

CEVO

Croce di Job: chieste cinque condanne


Valcamonica
10 set 2018, 19:30

Il crollo della croce di Job nel 2014 - © www.giornaledibrescia.it

Cinque richieste di condanna per il crollo della Croce di Job, il manufatto che si spezzò il 24 aprile 2014 uccidendo Marco Gusmini, 20enne che era in gita a Cevo, in Alta Vallecamonica, con il grest.

Il pm Katy Bressanelli ha chiesto la condanna ad un anno e due mesi per Marco MaffessoliRenato Zanoni,  rispettivamente presidente dell'associazione culturale Croce del Papa e direttore dei lavori di manutenzione svolti nel 2013. Chiesta poi la condanna a dieci mesi per Don Filippo Stefani, parroco di Cevo, e a nove mesi per Bortolino Balotti e Elsa Belotti, entrambi componenti dell’associazione Croce di Job all’epoca dei fatti.

La sentenza è prevista pe il prossimo 11 ottobre.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli