Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL RICORDO

Baglioni come Mahmood: «Da zero a tutto»


Tempo Libero
10 feb 2019, 15:46
Claudio Baglioni - Foto Ansa

Claudio Baglioni - Foto Ansa

«La previsione più incredibile si è avverata: da zero a tutto, da Sanremo Giovani alla vittoria finale. Avrei voluto essere nel cuore di Mahmood». Così Claudio Baglioni sulla vittoria a sorpresa del giovane cantante durante la conferenza stampa all'Ariston Roof.

«Sembrava una favola quella di dedicare un festival ai debuttanti e poi organizzare un festival con un'unica categoria a febbraio senza farli sembrare due campionati di serie A e B», ha detto il direttore artistico che ha poi aggiunto un episodio simile del suo passato. «Avevo abbandonato tutte le speranze ed ero tornato a frequentare l'Università quando ho saputo che "Questo piccolo grande amore" era entrata in classifica. Quella della notorietà è una sensazione stranissima».

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli