Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia, il campionato delle rondinelle

La stagione 2022-23 del Brescia Calcio: una nuova avventura in serie B per la squadra della Leonessa

SERIE B

Clotet dopo Brescia-Spal: «Questa vittoria la dedichiamo al presidente Cellino»


Storie
Calcio
27 nov 2022, 18:57
Brescia-Spal, mister Pep Clotet: «Felice per la vittoria»

È molto soddisfatto Pep Clotet per la vittoria con la Spal: «Sono felice di questi tre punti. La classifica? Per noi non cambia nulla, non cambia mai l’obiettivo che è sempre quello di andare avanti partita dopo partita. Oggi abbiamo vinto, ma poteva succedere anche in altre partite che invece abbiamo pareggiato. Ma io sono sempre stato molto consapevole del percorso che abbiamo intrapreso e del lavoro che stavamo facendo anche se da fuori certe cose non si riescono a capire».

Dice ancora il tecnico del Brescia: «La cosa che mi ha fatto più felice contro la Spal, a parte la vittoria, è che siamo stati più volte vicini al 3-0 più di quanto siamo stati vicini a subire un gol. Mi è piaciuto l’atteggiamento». Alle spalle il Brescia si è lasciato giorni difficili: «Ma non ci sono stati problemi perché siamo sempre stati nelle condizioni di lavorare bene e questa vittoria la dedichiamo al presidente» Massimo Cellino.

Parla Andrenacci

Due partite da titolare per sostituire lo squalificato Lezzerini e zero gol incassati per Lorenzo Andrenacci che con la Spal ha messo la sua firma grazie a due difficili interventi nella ripresa: «Sono molto felice – dice l’eterno secondo – perché ci mancava soltanto la vittoria e l’abbiamo ritrovata oltretutto grazie a una bella prestazione». Dice ancora il portiere: «Abbiamo vissuto dei giorni un po’ particolari, ma siamo stati molto bravi a rimanere sempre uniti e a tenere la testa sul lavoro. E si è visto».

Ora Lorenzo è pronto a tornare in panchina o spera nel cambiamento delle gerarchie? «Queste cose spettano al mister. Il mio compito è quello di farmi trovare pronto e sono contento di esserci riuscito in queste due partite. Il resto si vedrà: io vado avanti a lavorare al massimo tutti i giorni come è giusto che sia».

Articoli in Brescia, il campionato delle rondinelle

Lista articoli