Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SCI

Operazione riuscita, Nadia Fanchini pensa già alle Olimpiadi


Sport
28 giu 2017, 17:02
Nadia Fanchini - Foto Fb

Nadia Fanchini - Foto Fb

Per Nadia Fanchini incomincia virtualmente la rincorsa ad un posto alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018. 

La trentunenne di Montecampione è stata rioperata oggi all'Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano per risolvere le complicanze del primo intervento all'omero destro, subito a gennaio dopo la caduta nella prova della discesa di Altenmarkt-Zauchensee.

L'operazione, eseguita dal primario di Traumatologia Riccardo Accetta insieme al professor Andrea Panzeri, membro della commissione medica della Fisi, è perfettamente riuscita. 

A Nadia è stata applicata una nuova placca per risolvere la necrosi creatasi nell'inserzione del braccio operato cinque mesi fa. 

La camuna ha scritto così sul proprio profilo Facebook: «Grazie a tutti per essermi stati vicini. Ogni vostro messaggio mi ha dato forza e coraggio. L'operazione è andata bene. Grazie a tutti lo staff del dottor Accetta». Oltre ad un aforisma: «Sarai felice, disse la vita. Ma prima ti renderò più forte». Un mantra, per Nadia. Ora saranno definiti i tempi di recuperi: si stimano sei mesi, ma la camuna ha già detto di voler accelerare per i Giochi.

 

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli