Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Con DAZN 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva. Abbonati subito

SCI

Inizia la Coppa del Mondo, Italia al via senza Goggia e Fanchini


Sport
26 ott 2018, 13:39
Sofia Goggia - Foto Instagram

Sofia Goggia - Foto Instagram

La coppa del mondo riparte dai 3 mila metri del ghiacciaio austriaco Rettenbach di Sölden: domani gigante donne e domenica gigante uomini. Le previsioni meteo però non sono buone: sono attese una nevicata abbondante domani e una tempesta di vento domenica. L'Italia sabato non potrà schierare la sua stella: la bergamasca Sofia Goggia. Nei giorni scorsi si è infatti fratturata un malleolo cadendo durante un allenamento. Tornerà in pista solo a gennaio, con due mesi di assenza che potrebbero ridimensionare le grandi aspettative sulla campionessa azzurra, oro olimpico in discesa in Corea nello scorso febbraio e polivalente eccellente. Toccherà così soprattutto a Federico Brignone e Marta Bassino difendere sabato l'onore azzurro.

Per quanto riguarda le bresciane, Nadia Fanchini inizierà le gare a fine novembre, a Lake Louise, mentre la sorella Elena è rimasta ferma per via del tumore diagnosticatole un anno fa, ma conta di tornare in pista il prima possibile. 

 

Nadia Fanchini (al centro) indossa la nuova con le compagne della squadra italiana - Foto Instagram

 

La stagione 2018-19 avrà al centro i Mondiali di febbraio in Svezia, ad Aare.Quanto alla Coppa del mondo l'Italia farà come sempre la sua parte ospitando ben 10 gare, 7 per gli uomini e 3 per le ragazze. Le gare italiane cominciano per gli uomini in dicembre: 14 e 15 dicembre superG e discesa di val Gardena; 16 e 17 dicembre gigante e gigante parallelo di Alta Badia; 22 dicembre slalom speciale notturno di Campiglio; 28 e 29 dicembre si chiude a Bormio, con discesa e superG. Le gare donne saranno invece in gennaio: il 15 il gigante a Plan de Corones, il 19 e 20 discesa e superG a Cortina. Ma la prossima stagione di coppa del mondo sarà anche l'ultima di Lindsey Vonn, la più grande sciatrice di tutti i tempi. L'americana ha infatti confermato che alla fine smetterà di gareggiare. Ha all'attivo, a 33 anni, ben 82 vittorie: mai nessuna come lei. Lindsey però sogna di battere anche un record assoluto fra uomini e donne, superando gli 86 successi in coppa del leggendario Ingemar Stenmark.

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli