Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Calcio

L'INIZIATIVA

L'inserto sul Brescia Calcio in edicola gratis con il GdB

Redazione Web

Sport
Calcio
11 ago 2022, 07:17
La prima pagina dell'inserto dedicato alla nuova stagione del Brescia oggi in edicola con il GdB - © www.giornaledibrescia.it

La prima pagina dell'inserto dedicato alla nuova stagione del Brescia oggi in edicola con il GdB - © www.giornaledibrescia.it

Ventiquattro pagine per raccontare il campionato del Brescia e la serie B, che venerdì prende il via con l’anticipo tra Parma e Bari. Oggi, giovedì 11 agosto, in regalo con il Giornale di Brescia, i lettori troveranno un inserto gratuito dedicato alle rondinelle.

Una stagione particolare, che parte a fari spenti e senza proclami rispetto anche solo a un anno fa, ma che potrebbe comunque regalare soddisfazioni.

Certo non sarà un torneo facile perché, come raccontiamo proprio nell’inserto, quella ai blocchi di partenza più che una serie B è una sorta di serie A2, tenendo soprattutto conto delle formazioni che sono retrocesse e di quelle salite dalla serie C. Così, in una ipotetica griglia di partenza, abbiamo immaginato Cagliari e Genoa in pole position. Ma il «gran premio» è lungo, a differenza della serie A non ci sarà la lunga pausa per il Mondiale tra novembre e dicembre (questo però ha ridotto a due i turni infrasettimanali, cosa che non dispiace agli allenatori) e ci sono tante formazioni pronte a dire la loro.

Calcio, basket, pallavolo, rugby, pallanuoto e tanto altro... Storie di sport, di sfide, di tifo. Biancoblù e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Un dato emerso anche dalla Coppa Italia, in cui lo stesso Brescia ha ben figurato strappando il pass per i sedicesimi di finale (a metà ottobre contro lo Spezia) grazie ad un netto e meritato 4-1 sul campo del Pisa. Sta di fatto che nelle 9 sfide tra formazioni di serie A e di serie B nella competizione nazionale, il risultato è stato di 5-4 per queste ultime. Modena, Spal, Cittadella, Bari e Parma infatti hanno eliminato rispettivamente Sassuolo, Empoli, Lecce, Verona e Salernitana. Ecco perché Cagliari e Genoa partono sì coi favori del calcio d’estate, ma guai ed escludere sorprese.

In un torneo che al via vedrà campioni del mondo come Cesc Fabregas (Como) e Gigi Buffon (Parma), ma che presenta anche altri giocatori interessanti: dal capocannoniere Coda approdato al Genoa a Cheddira del Bari, capace di segnare 5 gol nei due match di Coppa Italia. Ed è proprio agli attesi protagonisti della stagione che dedichiamo una parte dell’inserto.

Ovvio però che la luce viene puntata sul Brescia e sul campionato a cui sono attese le rondinelle. Le quali salutano il ritorno di Pep Clotet in panchina ed un focus è appunto dedicato all’allenatore catalano di «scuola inglese», che fa del gioco la sua filosofia. E poi Massimo Cellino, il quale proprio oggi taglia il traguardo dei cinque anni alla guida del club. Lo fa nel momento forse più difficile della sua presidenza, con i guai giudiziari extra calcistici a ingrigire l’orizzonte. Ma questo, ha detto e ripetuto il numero uno biancazzurro, non andrà a turbare il cammino della squadra, illustrato in una doppia pagina con il calendario completo.

Squadra che nell’inserto in regalo domani con il GdB andiamo ad analizzare reparto per reparto tra conferme, ritorni di fiamma come quello con Emanuele Ndoj e giocatori tutti da scoprire, l’attaccante Niemeijer su tutti. Abbiamo infine chiesto ad Alessandro Calori di illustrare la stagione, quella che peraltro già da questo fine settiamana verrà raccontata dall’Editoriale Bresciana: domenica infatti ci sarà su radio Bresciasette la radiocronaca di Brescia-Südtirol (cronaca testuale sul sito del GdB), mentre su Teletutto prenderà il via «Tutti in campo». Martedì 16 invece spazio alla prima puntata di «Parole di calcio».

Articoli in Calcio

Lista articoli