Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Calcio

IL CASO

Brescia, Inzaghi non può essere esonerato


Sport
Calcio
8 feb 2022, 15:37
Pippo Inzaghi

Pippo Inzaghi

Emerge un retroscena: il ritorno di Pippo Inzaghi sarebbe legato alla presenza di una clausola nel suo contratto che impedisce un suo esonero se la squadra è dentro le 8 prime posizioni. 

Il Brescia era convinto di poter risolvere questo passaggio, ma non ci sono state le condizioni. Da qui il dietrofront clamoroso di poche ore fa. Si aggiunge dunque un ulteriore dettaglio in questa giornata di ribaltoni in casa Brescia Calcio.

Nel frattempo, il sostituto Diego Lopez ha decido di rinunciare al suo incarico e - nonostante avrebbe dovuto dirigire oggi il suo primo allenamento al campo di Torbole e avesse già fatto le visite mediche - se ne è andato.  Alle 16.30 ci sarà una conferenza del direttore sportivo del Brescia Francesco Marroccu.

Calcio, basket, pallavolo, rugby, pallanuoto e tanto altro... Storie di sport, di sfide, di tifo. Biancoblù e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Calcio

Lista articoli