Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Calcio

LO SPUNTO

Brescia, Andrenacci-Lezzerini, il dualismo (per ora sulla carta) che stuzzica

Fabrizio Zanolini

Sport
Calcio
23 lug 2022, 10:29
Lorenzo Andrenacci al campo di allenamento di Torbole Casaglia - Foto New Reporter Nicoli © www.giornaledibrescia.it

Lorenzo Andrenacci al campo di allenamento di Torbole Casaglia - Foto New Reporter Nicoli © www.giornaledibrescia.it

Nello sport, sei il numero uno o il numero due. Ma in quei 7 metri e 32 centimetri (la larghezza della porta), sei il numero 1 oppure... il 12. In un dualismo che in questa stagione che sta per decollare è, per la porta del Brescia, più vivo e, almeno sulla carta, più incerto che mai. La partenza di Joronen per Venezia ha lasciato il ruolo vacante perchè chi ha fatto il viaggio inverso, cioè Luca Lezzerini, avrà solo in giornata la definitiva idoneità: il 27enne portiere romano sarà infatti di ritorno in tarda serata dalla Finlandia dove ha sostenuto l'ultimo controllo al tendine del retto femorale destro che si era completamente lesionato lo scorso febbraio. Ecco quindi che Lorenzo Andrenacci, dodicesimo «da una vita» è al momento il candidato principale a difendere i pali delle rondinelle. Poi, si vedrà.

Articoli in Calcio

Lista articoli