Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INTERVISTA

Baggio: «Su Netflix racconto la mia vita che passa da Brescia»


Sport
21 mag 2021, 06:00
L'addio al calcio di Roberto Baggio dopo la sfida tra le rondinelle e il Milan: era il 16 maggio 2004 - © www.giornaledibrescia.it

L'addio al calcio di Roberto Baggio dopo la sfida tra le rondinelle e il Milan: era il 16 maggio 2004 - © www.giornaledibrescia.it

«Baggio è l’impossibile che diventa possibile, una nevicata che scende giù da una porta aperta sul cielo». Sono parole di Lucio Dalla che ben esprimono l’essenza di un campione sui campi di calcio, di un uomo che ha trasmesso valori, che ha fatto della semplicità e umiltà, nell’accezione più bella del termine, una scelta di vita. Una vita che il 26 maggio approda su Netflix con il film biografico «Il Divin Codino». Il campione, per 4 anni nel cielo delle rondinelle, racconta nell'intervista come ha vissuto il making of.

Articoli in Sport

Lista articoli