Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

TRENTO

Tragedia sulla Presanella, muore in ospedale il 14enne


Sebino e Franciacorta
28 ago 2017, 18:56
Cesare Ziboni a destra con il fratello Andrea. (Foto Instagram)

Cesare Ziboni a destra con il fratello Andrea. (Foto Instagram)

È morto all'ospedale Santa Chiara di Trento Cesare Ziboni, 14 anni ancora da compiere di Sale Marasino, figlio di Raffaella Zanotti, deceduta domenica sul ghiacciaio della Presanella, e di Gianni Ziboni, ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia.

Si aggrava così ulteriormente il bilancio del drammatico incidente avvenuto domenica mattina in alta quota. Oltre a Raffaella Zanotti e Luciano Bertagna, morti sul colpo in seguito alla caduta in un crepaccio, nella tragica conta si aggiunge anche Cesare, spirato in ospedale dopo un giorno di agonia.

Il gruppo composto da due famiglie di Sale Marasino e due amici, partito per la scalata alla Cima Presanella, era composto da Raffaella Zanotti con il marito Giovanni Ziboni e i figli Andrea e Cesare; Manlio Lottici con la moglie Erica Turra e il figlio Luca; Luciano Bertagna e Maurizio Zampatti.

Il gruppo, diviso in tre cordate, era partito alle 4 dal rifugio Denza, stava procedendo sul ghiacciaio lungo la via Normale per raggiungere la forcella Freshfield. L’incidente è avvenuto sulla vedretta Cercen. 

 

 

Sulla pagina Fb del gruppo dei camminatori di montagna «Gira Much» (i «gira monti»), fondato anche da Raffaella, è apparso oggi un secondo cuore nero, in segno di lutto, per la scomparsa di Cesare. 

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli