Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

SALE MARASINO

Sergio Moretti resta il sovrano di «Zuccolandia»


Sebino e Franciacorta
9 set 2019, 20:08
LA ZUCCA PIU' GRANDE E' DI MORETTI

Sergio Moretti, muratore col pollice verde di Cologne, è senz’altro il «padrone» della Sfida della zucca di Sale Marasino. Ieri, portando sulla bilancia piazzata nel centro del piazzale del municipio, una cucurbitacea di 694 chili, ha vinto per la dodicesima volta la corona di «re di Zuccolandia». Moretti ha mancato il suo record personale di soli otto chili, ma ha staccato di ben 153 chili, i secondi classificati, i bergamaschi del Team Petrelli di Lecco, arrivati a Sale con una zucca di 541 chili. Terzo posto per il detentore del record assoluto, il camuno di Malonno Augusto Salvagni, che l’anno scorso aveva coltivato la più grande zucca mai vista alla gara salese (913 chili): quest’estate, pur confermandosi coltivatore di alto livello, non è andato oltre i 516 chili. Quarto e quinto posto per Matteo Tosoni e per i fratelli Mori, con rispettivamente di 475 e 275 chili.

Nella gara di ieri pomeriggio per alzare l’asticella sarebbe servito arrivare a 1000 chilogrammi, ma le condizioni climatiche della stagione primaverile prima e estiva poi, non sono state adatte allo sviluppo dei mastodontici esemplari. 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli