Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

L'INCIDENTE

Esplosione di Ospitaletto, a Genova il dentista ustionato


Sebino e Franciacorta
20 ott 2021, 11:09
Gli esterni dello studio medico di Ospitaletto dove è avvenuta l'esplosione  Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Gli esterni dello studio medico di Ospitaletto dove è avvenuta l'esplosione Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Restano gravi le condizioni dell’odontoiatra di 44 anni che ieri è stato investito dall’esplosione di un becco bunsen, avvenuta nel tardo pomeriggio in uno studio medico a Ospitaletto. Il professionista è stato trasferito dal Civile di Brescia al Centro Grandi ustionati dell’ospedale Villa Scassi di Genova.

L’uomo ha infatti subìto ustioni di secondo e terzo grado al volto, collo, torace, addome e arti superiori. Oltre il 50 per cento del corpo risulta ustionato. Le fiamme del becco bunsen - utilizzato per scaldare gli strumenti - hanno intaccato il camice monouso Tnt introdotto con l'emergenza Covid, che ha preso fuoco attaccandosi alla parte superiore del corpo del dentista.
Ferita con ustioni di secondo grado a volto e torace anche l'assistente alla poltrona di 40 anni.

La Procura con il pm Teodoro Catananti ha aperto un’inchiesta per capire le cause dell’esplosione che ha ferito anche un’assistente alla poltrona, che ha riportato ustioni, e una paziente di 14 anni ferita in modo lieve.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli