Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

L'AGGRESSIONE

Accoltellata nello studio dell'avvocato, l'ex resta in carcere


Sebino e Franciacorta
15 nov 2021, 15:17
L'ingresso del carcere di Canton Mombello a Brescia - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

L'ingresso del carcere di Canton Mombello a Brescia - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Rimane in carcere il 35enne rumeno che venerdì mattina, nello studio di un avvocato di Iseo, aveva aggredito con un coltello l'ex compagna. L'arresto dell'uomo è infatti stato convalidato e per lui il Gip ha disposto la permanenza in carcere.

Quel giorno, mentre la donna si confrontava con il suo legale sui temi della separazione dal convivente, quest'ultimo ha fatto irruzione nell'ufficio e aveva provato a colpirla con un coltello. Nel tentativo di difendersi la donna aveva riportato alcune ferite alla mano.

L'uomo deve rispondere di lesioni aggravate.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli