Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA PANDEMIA

Vaccini Covid, Ema dà il via libera al siero Novavax


Salute e benessere
Medicina
20 dic 2021, 15:43
Ema ha approvata il vaccino Novavax - Foto Ansa/Jim Lo Scalzo © www.giornaledibrescia.it

Ema ha approvata il vaccino Novavax - Foto Ansa/Jim Lo Scalzo © www.giornaledibrescia.it

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha dato il via libera all'immissione in commercio condizionata nell'Ue del vaccino anti-Covid Nuvaxovid, prodotto da Novavax. Lo ha deciso il Comitato tecnico per i medicinali a uso umano dell'Ema dopo una riunione straordinaria. È il quinto vaccino contro il virus del Covid autorizzato in Europa.

Nuvaxovid, spiega Ema in una nota, è un vaccino a base di proteine e i dati esaminati dall'Agenzia Ue soddisfano i criteri Ue per efficacia, sicurezza e qualità.

Due gli studi più grandi sul vaccino. Il primo, condotto in Messico e negli Stati Uniti, ha riscontrato una riduzione del 90,4% del numero di casi sintomatici di Covid-19 da 7 giorni dopo la seconda dose. Anche il secondo studio, condotto nel Regno Unito, ha mostrato una riduzione simile del numero di casi sintomatici di Covid-19, con l'efficacia del vaccino all'89,7%. Presi insieme, prosegue Ema, «i risultati dei due studi mostrano un'efficacia del vaccino per Nuvaxovid di circa il 90%».

«La sicurezza e l'efficacia del vaccino - conclude la nota - continueranno a essere monitorate man mano che viene utilizzato in tutta l'Ue, attraverso il sistema di farmacovigilanza dell'Ue e ulteriori studi da parte dell'azienda e delle autorità europee». 

Articoli in Medicina

Lista articoli