Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INIZIATIVA

Medicine per chi non ne ha: la raccolta in 100 farmacie


Salute e benessere
Medicina
4 feb 2020, 14:18
I rappresentanti delle realtà coinvolte nella campagna - Foto © www.giornaledibrescia.it

I rappresentanti delle realtà coinvolte nella campagna - Foto © www.giornaledibrescia.it

Il Banco farmaceutico compie vent’anni e diventa più grande: sono aumentate le farmacie che vi aderiscono (quelle bresciane sono 100, nel 2019 erano 83, l’anno prima 81), le giornate in cui è possibile acquistare, negli esercizi che espongono la locandina dell’iniziativa, le medicine da donare a chi non può acquistarle e gli enti assistenziali (sono 42, l’anno scorso erano 34, quello prima 36) che intercettano i bisogni ed eseguono concretamente la distribuzione.

La raccolta, in passato concentrata in un giorno soltanto, in questa edizione inizia questa mattina e si conclude lunedì per rispondere in maniera più efficace al fabbisogno espresso dagli enti.

Per informazioni sulle cento realtà bresciane aderenti visitare il sito internet: www.bancofarmaceutico.org.

Articoli in Medicina

Lista articoli