Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Benessere

IN RETE

Telefono Azzurro: un minore su tre a rischio con internet


Salute e benessere
Benessere
7 feb 2021, 19:13
I minori sono sempre più esposti ai pericoli digitali

I minori sono sempre più esposti ai pericoli digitali

Il 30,5% degli utenti delle linee di ascolto e consulenza di Telefono Azzurro che riporta problematiche relative all'area internet riferisce anche sofferenze legate all'area della salute mentale: in particolare questi utenti riferiscono di aver provato atti autolesivi (13%), tentativi di suicidio (5%) e di ideazione suicidaria (13%). In breve, nel 31% dei casi, criticità legate all'online corrispondono a gravi malesseri con sfoghi aggressivi.

Lo indica l'associazione che lunedì e martedì, in occasione del Safer Internet Day, giornata internazionale di sensibilizzazione per l'utilizzo sicuro di internet, organizza una rassegna di incontri virtuali per promuovere iniziative a favore della tutela dei minori online, a cominciare da un evento in diretta streaming.

«La situazione - osserva Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro - è grave e bisogna intervenire subito. L'utilizzo crescente della tecnologia, cui la pandemia ha costretto i minori in questi mesi, ha purtroppo contribuito a una forte crescita degli abusi online e in generali di pericoli digitali. Perciò Telefono Azzurro è in prima linea per portare al centro del dibattito i rischi che la rete presenta ai più giovani». 

Articoli in Benessere

Lista articoli