Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Chef per una notte

LA PROPOSTA

Seconda Lezione di Chef con Maffioli: come partecipare


Cucina
Chef per una notte
22 nov 2018, 12:41
Chef Beppe Maffioli terrà l'11 dicembre in Cast la lezione sugli gnocchi - Foto Reporter Favretto © www.giornaledibrescia.it

Chef Beppe Maffioli terrà l'11 dicembre in Cast la lezione sugli gnocchi - Foto Reporter Favretto © www.giornaledibrescia.it

«Gli gnocchi sono un piatto della nostra tradizione, versatili e legati alla stagionalità vengono proposti in svariate versioni a seconda degli ingredienti base che si decide di impiegare» inizia a spiegare Beppe Maffioli.

Una breve anticipazione del tema che terrà banco martedì 11 dicembre, data della seconda Lezione di Chef che, ovviamente, avrà come docente in cattedra proprio Beppe Maffioli, chef del Carlo Magno.

Il secondo appuntamento formativo - «Gli gnocchi tra tradizione e innovazione» - che vedrà come sponsor della serata anche una delle colonne portanti di Chef per una notte, ovvero Centrale del Latte, si profila già come molto richiesta e ambita.

Importante allora capire come fare per occupare uno dei posti dell’aula magna di Cast Alimenti. Requisito necessario è quello di essere iscritti al nostro portale del gusto (www.gusto.giornaledibrescia.it) con almeno una ricetta.

 

L'intervista di Beppe Maffioli a Teletutto Racconta

 

Tuttavia, tutti coloro che avendo già partecipato alla prima Lezione con lo chef Zanotti volessero esserci anche l’11 dicembre dovranno, per regolamento, inserire sul portale una nuova ricetta

«Ormai siamo davvero una grande famiglia - dice ancora Beppe Maffioli - si è creato molto affiatamento, sarebbe davvero bello che questo gruppo, sempre più consapevole, si allargasse e crescesse».

Un invito esplicito quello di Maffioli a iscriversi alla nostra iniziativa. «Ogni anno si affina e migliora e, grazie a questi appuntamenti, vedo come le persone crescano nel desiderio di sperimentare. Apprezzo molto questa ambizione a voler provare o pensare di poter creare, piuttosto che riportare banalmente un piatto noto». Anche per venire incontro a questa esigenza degli aspiranti chef per una notte, la nostra iniziativa quest’anno prevede una nuova categoria: Ispirazione d’autore. Un trampolino per mettere alla prova la propria creatività.

Articoli in Chef per una notte

Lista articoli