Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Chef per una notte

LA NOSTRA INIZIATIVA

«Chef per una notte»: posti limitati per il primo incontro


Cucina
Chef per una notte
25 nov 2021, 16:26
Una delle passate edizioni di Chef per una notte - © www.giornaledibrescia.it

Una delle passate edizioni di Chef per una notte - © www.giornaledibrescia.it

Salumi e formaggi saranno al centro della prima lezione di questa edizione di «Chef per una notte»: quella che segna (finalmente) il ritorno alla normalità con le sempre apprezzate «Lezioni di Chef» che tornano in presenza, seppur con qualche necessaria accortezza. L’obiettivo finale rimane ovviamente la possibilità di essere «Chef per una notte» e cucinare, come professionisti, nella cucina del Carlo Magno in occasione della serata di gala.

Il primo appuntamento è in calendario, nell’aula magna di Cast Alimenti, martedì 14 dicembre con la serata promossa in collaborazione con Coldiretti in cui lo chef proporrà ai partecipanti ricette studiate per la serata e svelerà trucchi e segreti del mestiere per ottenere il massimo dalle materie prime. Le serate saranno in presenza e in diretta streaming e dulcis in fundo, una degustazione offerta ai partecipanti della lezione. Sfruttare questa occasione è semplice, gli unici requisitisi richiesti sono entusiasmo, voglia di mettersi alla prova ai fornelli e agilità da tastiera.

Il primo passo è la registrazione sul sito www.gusto.giornaledibrescia.it per la creazione di un profilo personale, tramite il quale condividere le ricette. Queste dovranno contenere almeno uno degli ingredienti relativi alle categorie in gara. Per fare parte dei privilegiati presenti alla lezione, è necessario aver pubblicato almeno una ricetta della categoria al centro dell’incontro: salumi e formaggi. L’ultimo passo per la partecipazione: un click su «prenota», nel pagina profilo.

I più scattanti si aggiudicheranno i venti posti disponibili. Niente panico per gli esclusi e per tutti gli iscritti un kit formativo con dettagli utili, procedimenti e abbinamenti cibo e beverage per un pasto a tutto tondo. Una nuova modalità ibrida basata sulla formazione gastronomica e sull’interazione. Comunicazione dal vivo, ma anche moderazione social a supporto della diretta streaming, fruibile gratuitamente sul sito www.giornaledibrescia.it: un’opportunità che consentirà a tutti di seguire e porre domande.E.B.

Articoli in Chef per una notte

Lista articoli