Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IL CASO

Sandrini libero dopo 31 mesi in mano ai rapitori: la sua storia


Italia ed Estero
22 mag 2019, 20:47
ALESSANDRO SANDRINI E' LIBERO

«Ora è con i nostri militari italiani, il mio cuore è con loro»: Gianfranco Sandrini, il padre di Alessandro, non sa ancora quando suo figlio tornerà in Italia, ma per la prima volta, dopo quasi tre anni, non ha più quel macigno sul petto da sopportare. Alessandro è libero.

Alessandro Sandrini era partito da Folzano nell'ottobre del 2016 per una vacanza ad Adana, al confine tra Turchia e Siria ma non aveva più fatto ritorno.

Per un anno solo silenzio. Nell'ottobre del 2017 la chiamata alla madre durante la quale le aveva raccontato di avere paura e di essere in mano a dei sequestratori. Ci saranno altre tre telefonate, il 3 e il 22 dicembre  2017 e il 21 gennaio prima del video shock.

Ripercorriamo qui i tre anni di prigionia di Sandrini.

 

 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli