Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

L'ANNUNCIO

Pfizer: «Vaccino anti-Covid efficace al 90%». Volano le Borse


Italia ed Estero
9 nov 2020, 14:37
Vaccino (simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Vaccino (simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Un vaccino anti-Covid sviluppato congiuntamente dalla Pfizer e BioNTech è risultato efficace nel prevenire il 90 per cento delle infezioni durante la fase 3 della sperimentazione, che è ancora in corso. Lo ha annunciato il presidente della Pfizer, Albert Bourla.

Il vaccino sviluppato da Pfizer e dal partner Biontech si è dimostrato migliore del previsto nel proteggere le persone da Covid-19 secondo lo studio di fase 3: le aziende hanno infatti comunicato che la sua efficacia supera il 90% nei primi 94 soggetti a cui è stato iniettato. I risultati positivi, anche se ancora incompleti, accelerano l'avanzata del prodotto verso una sua applicazione diffusa.

Pfizer ha annunciato di essere sulla buona strada per chiedere alle autorità di regolamentazione sanitaria l'autorizzazione al commercio prima della fine di questo mese, se i dati in sospeso indicheranno che il vaccino è sicuro.

Il vaccino anti-covid potrebbe entrare in distribuzione questo mese o il prossimo, anche se le autorità di regolamentazione sanitaria degli Stati Uniti hanno indicato che ci vorrà ancora tempo per condurre la revisione. «Speriamo di poter andare avanti e ottenere questo vaccino per fermare il virus», ha detto Kathrin Jansen, capo della Ricerca e sviluppo dei vaccini di Pfizer in un'intervista.

Immediata la reazione delle borse mondiali, che all'annuncio hanno fatto registrare un rialzo senza freni: Piazza Affari ha toccato anche il +6,3%, per poi attestarsi sul +5,8%, ritornando ai livelli di marzo, al pari di Francoforte e Parigi. Il petrolio in particolare è balzato a +8% nella prospettiva di una potenziale ripresa dei consumi e di conseguenza della produzione industriale, oltre che della circolazione su larga scala.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli