Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

LE REGOLE

Covid, scade l'obbligo di utilizzo delle mascherine: cosa cambia

Redazione Web

Italia ed Estero
15 giu 2022, 19:59
Mascherine - © www.giornaledibrescia.it

Mascherine - © www.giornaledibrescia.it

Il Consiglio dei ministri si è riunito oggi, giorno di scadenza dell'obbligo di utilizzo delle mascherine, per decidere sulle nuove regole da adottare per la prevenzione dal contagio da Covid-19.

Ecco le decisioni prese dal governo. Il decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni.

Trasporti pubblici

È stato prorogato l'obbligo delle mascherine sui mezzi di trasporto fino al 30 settembre 2022. Soltanto sui voli potrebbe essere escluso l'obbligo, ma la decisione non è staa ancora confermata.

Scuola

Agli esami di terza media e di maturità le mascherine non saranno obbligatorie ma sono comunque raccomandate.

Spettacoli al chiuso

Le mascherine saranno raccomandate ma non più obbligatorie nei cinema, teatri e palazzetti dello sport.

Lavoro

Confermato l'obbligo di mascherina fino al 30 giugno nei luoghi di lavoro privati. Nel pubblico l’obbligo è decaduto già da tempo, mentre per i privati la mascherina dovrà essere indossata ancora in tutte le situazioni di rischio, ovvero nei lavori in cui si entra a contatto con clienti o colleghi.

Ospedali e Rsa

Negli ospedali e nelle Rsa resta l’obbligo della mascherina per tutti (personale sanitario, visitatori e ospiti) almeno fino al 30 settembre 2022.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli