Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

SVILUPPI

Con il vaccino Moderna «la protezione dura due anni»


Italia ed Estero
7 gen 2021, 16:43
Il vaccino contro il Covid di Moderna - Foto Afp/Justin Tallis © www.giornaledibrescia.it

Il vaccino contro il Covid di Moderna - Foto Afp/Justin Tallis © www.giornaledibrescia.it

Via libera dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), al vaccino anti-Covid dell'azienda americana Moderna, per l'autorizzazione all'immissione in commercio e all'utilizzo nell'ambito del Servizio sanitario nazionale. È il secondo in Italia dopo quello Pfizer-BionTech. 

Il Moderna dovrebbe proteggere contro il coronavirus fino a due anni. Lo ha detto l'amministratore delegato dell'azienda produttrice del farmaco precisando tuttavia che servono altri dati per una valutazione definitiva sulla durata.

 

«Lo scenario da incubo descritto dai media in primavera sul rischio che i vaccini durassero solo un mese è escluso», ha detto l'ad di Moderna Stéphane Bancel, secondo quanto riportato dal Guardian. «Il decadimento degli anticorpi generati dal vaccino ha un andamento molto lento e quindi riteniamo che la protezione possa durare un paio d'anni».

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli