Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

L'OBIETTIVO

Bertolaso: «100mila terze dosi a settimana per fermare l'ondata»


Italia ed Estero
28 nov 2021, 08:55
Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia - Foto Ansa/Matteo Bazzi © www.giornaledibrescia.it

Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia - Foto Ansa/Matteo Bazzi © www.giornaledibrescia.it

«Se non facciamo 100mila terze dosi al giorno non fermiamo l’onda. Per questo ho dato una strigliata ai direttori generali delle Ats e delle Asst, per fare in modo di correre più velocemente. Dobbiamo vaccinare a tappeto tutti, giorno e notte». Lo ha dichiarato ieri Guido Bertolaso, consulente per la campagna vaccinale della Lombardia, intervenendo al convegno «Transizione, la grande scommessa» organizzato da Forza Italia a Erba, nel Comasco.

Una strigliata condivisa anche dalla vicepresidente di Regione Lombardia, Letizia Moratti, e dal direttore generale Welfare, Giovanni Pavesi perché, come ha confermato a margine lo stesso Bertolaso, «ci sono state alcune difficoltà nella vaccinazione per la terza dose e continueranno ad esserci per alcuni giorni, ma stiamo già sistemando tutta l’organizzazione. Oggi (ieri, ndr) abbiamo fatto più di 50mila inoculazioni, martedì arriveremo a quota 60mila per poi arrivare alla fine di settimana, come spero, a raggiungere quota 100mila che è un numero davvero importante» ha aggiunto Bertolaso.

L'obiettivo è arrivare a 100mila terze dosi a settimana in Lombardia - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

«Non abbiamo problemi a trovare le location giuste, ma dobbiamo riorganizzare la macchina, in considerazione di questa grande ondata che è arrivata con le recentissime decisioni del governo - ha concluso l’ex numero uno della Protezione Civile -. Decisioni che hanno trovato un po’ tutti impreparati, perché passare da 1,6 milioni di aventi diritto a oltre 5 milioni nell’arco di poche ore non è facilissimo da gestire».

Risposte in diretta

Proprio per venire incontro a tutti coloro che, in procinto di ricevere la terza dose, o in dubbio se affrontare la prima, la Regione ha organizzato per domani, lunedì 29, dalle 15 alle 18 una diretta sulle pagine Facebook di Regione Lombardia e di LombardiaNotizieOnline, per rispondere alle domande di giornalisti e cittadini. «Sarà un momento importante e soprattutto qualificato per ottenere risposte e chiarire eventuali dubbi sulle vaccinazioni anti-Covid» ha specificato Bertolaso in riferimento all’iniziativa intitolata «Stopaidubbi».

«Si tratta - ha spiegato ancora Bertolaso - di una diretta destinata a tutti i canali social, alle tv e a tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa. E, mi auguro, che siano in tanti, perché diffondere informazioni chiare e soprattutto corrette è fondamentale». Durante l’appuntamento importanti esperti della materia risponderanno ai quesiti dei cittadini. Con Guido Bertolaso interverranno Sergio Abrignani, Andrea Gori, Alberto Mantovani, Marina Picca, Giuseppe Remuzzi e Carlo Signorelli.

È già possibile inviare domande da sottoporre agli esperti scrivendo all’indirizzo email [email protected] o mandando un messaggio Whatspp al numero 334.6324686.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli