Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA TRAGEDIA

Incidente nautico, ritrovato il corpo della ragazza


Garda
20 giu 2021, 18:11
Le ricerche sono proseguite per tutta la giornata

Le ricerche sono proseguite per tutta la giornata

Dopo una giornata di ricerche ininterrotte, i Volontari del Garda, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco e gli uomini della Capitaneria di porto di Salò, grazie anche al sonar e all’utilizzo del robot per le ricerche subacque, hanno individuato anche la ragazza che era in compagnia di Umberto Garzarella.

Il suo corpo giaceva a circa 100 metri di profondità nello specchio di lago antistante il porto di Portese. La giovane è una studentessa di 25 anni di Toscolano Maderno. La giovane è stata trovata con le gambe parzialmente amputate, segno della violenza dell’impatto. 

Per l'incidente nautico avvenuto nella notte due turisti tedeschi sono indagati a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. Sotto il motoscafo dei tedeschi gli inquirenti hanno isolato tracce del legno della piccola imbarcazione su cui viaggiavano i due giovani.

Articoli in Garda

Lista articoli