Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA RICOSTRUZIONE

Incidente nautico, il morto e la ragazza dispersa salpati da Salò

Redazione Web

Garda
20 giu 2021, 11:33
La barca con la fiancata segnata da un urto a bordo della quale è stato rinvenuto il cadavere del 35enne - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

La barca con la fiancata segnata da un urto a bordo della quale è stato rinvenuto il cadavere del 35enne - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Si va definendo con il passare delle ore la dinamica del drammatico incidente nautico avvenuto nella notte nel lago di Garda, verosimilmente al largo del golfo di Salò, costato la vita ad un 35enne e in conseguenza del quale si sta cercando una donna dispersa.

Quello che si sarebbe verificato sarebbe stato lo scontro fra due imbarcazioni. La prima è una piccola barca in legno rinvenuta al largo di Salò attorno alle 5 di questa mattina, con evidenti segni di un violento urto. La fiancata destra a ridosso della prua è squarciata. A bordo c'era il cadavere dell'uomo - al quale gli inquirenti sarebbero ora riusciti a dare un nome -, ma non solo. I primi soccorritori hanno rinvenuto infatti anche indumenti che facevano pensare alla presenza a bordo di una donna.

Circostanza che avrebbe trovato conferma: la barca sarebbe stata riconosciuta come quella di due persone, la vittima e una ragazza, che avrebbero raggiunto Salò nel pomeriggio per seguire la Mille Miglia, ormeggiando il piccolo natante davanti ad un locale salodiano. Da lì la barca e i due occupanti sarebbero risalpati attorno alle 22.30 di ieri sera per prendere il largo.

Si infittisce invece il giallo attorno alla seconda imbarcazione coinvolta nell'incidente. Si tratterebbe del ferito di cui si sarebbe sparsa notizia nelle prime ore della mattinata nella cittadina lacustre. La posizione di questa persona, identificata, sarebbe ora al vaglio degli inquirenti.

Proseguono nel frattempo a lago le ricerche della ragazza dispersa, per le quali con la Guardia Costiera, stanno operando anche gli specialisti della Squadra Nautica dei Vigili del Fuoco di Salò, ai quali si sono uniti i sommozzatori del Nucleo regionale di Milano, supportati dal cielo dall'elicottero dell'elinucleo di Bologna.

Articoli in Garda

Lista articoli