Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LIMONE DEL GARDA

Badante raggira 90enne e si fa dare 250mila euro in contanti


Garda
3 apr 2017, 09:27
LIMONE, 90ENNE RAGGIRATO DALLA BADANTE

Hanno approfittato della sua incapacità di intendere e di volere per raggirarlo e farsi consegnare una piccola fortuna. Una badante moldava di 57 anni ed il figlio trentenne hanno raggirato un anziano 90enne di Limone sul Garda e si sono fatti dare, inizialmente, in contanti circa 250mila euro e poi, sempre a discapito degli eredi legittimi, gli hanno fatto sottoscrivere un testamento che li avrebbe resi eredi universali di tutto il patrimonio, consistente in 5 immobili e titoli per oltre 1 milione e mezzo di euro.

A seguito della denuncia presentata dai figli dell’anziano, la Guardia di Finanza ha bloccato tempestivamente tutti i beni e li ha restituiti alla custodia degli eredi legittimi.

Articoli in Garda

Lista articoli