Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

OCCUPAZIONE

Lavoro, avviamenti in calo nel trimestre ma raddoppia il tempo indeterminato

Elio Montanari

Economia
29 nov 2022, 06:00
Flessione del mondo del lavoro bresciano - © www.giornaledibrescia.it

Flessione del mondo del lavoro bresciano - © www.giornaledibrescia.it

Nel 3° trimestre 2022 le persone avviate al lavoro in provincia di Brescia sono meno di quelle registrate nello stesso periodo del 2021. Si interrompe così, nell’estate 2022, la serie positiva registrata nel post pandemia che ha segnato tutto il 2021 e, nettamente, ancora, nel semestre 2022 quando i dati ricavati dalle Comunicazioni Obbligatorie dei datori di lavoro raccolti da Regione Lombardia, certificarono un aumento di oltre 10 mila persone avviate al lavoro rispetto allo stesso periodo del 2021 (+12.3%).

I numeri

Poi, nel periodo che va da luglio a settembre, l’inversione di tendenza. Nel 3° trimestre 2022 in provincia di Brescia, sono state avviate al lavoro 53.825 persone, oltre 4 mila in meno rispetto alle 57.196, dello stesso periodo del 2021, con una flessione nell’ordine del -7,1%.

Si tratta di una riduzione contenuta che, anche per le incertezze di questi tempi, tra costi energetici ed inflazione a due cifre, suona come un campanello di allarme. Il dato riferito agli avviati, cioè le singole persone, trova conferma anche considerando gli avviamenti al lavoro, ovvero le pratiche amministrative, che, in un mondo del lavoro sempre più precario, per alcuni lavoratori possono essere più di una nel corso del trimestre. Le pratiche di avviamento al lavoro in provincia di Brescia, nel 3° trimestre 2022 sono state 58.004 a fronte delle 63.100 dello stesso periodo del 2021 (-8,1%).

Il raffronto

Un elemento di riflessione emerge dall’analisi degli avviamenti al lavoro in Lombardia che nel 3° trimestre 2022 superano (+ 8.311, pari al +1,8%) quelli dello stesso periodo del 2021. Una dinamica che trova conferma in quasi tutte le province lombarde, Milano in testa (+11.739, +6%), con le sole eccezioni di Brescia, che come abbiamo visto vede calare del -8,1% gli avviamenti al lavoro nel confronto tra le due annualità, Mantova (-895, -5,1%), Pavia (-535, -2,9%) a fronte di un sostanziale equilibrio a Cremona e Lodi.

Chi entra e chi esce

Il saldo tra le pratiche di avviamento e quelle di cessazione nel 3° trimestre 2022 è negativo per -809 unità, indicando che, nel periodo in esame, sono uscite dal mercato del lavoro più persone di quelle che sono entrate, a fronte di un saldo che nel 3° trimestre 2021 è stato positivo per +1.870 unità. Possiamo quindi, al di la dei valori condizionati da molti fattori, evidenziare come nel 3° trimestre 2022 anche il saldo tra chi entra e chi esce dal mercato del lavoro è peggiore rispetto allo stesso periodo 2021.

Nelle pieghe dei preziosi dati resi disponibili dalla Provincia di Brescia, un aspetto positivo emerge dall’analisi delle trasformazioni dei rapporti di lavoro, censite nella statistica di Sistal - Regione Lombardia. In anni di crescente precarizzazione del mercato del lavoro, con oltre tre persone su quattro avviate al lavoro con tipologie contrattuali «flessibili», nel 3° trimestre 2022 raddoppiano le trasformazioni dei contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato che sono state 4.642 a fronte delle 2.391 dello stesso periodo del 2021, valore peraltro in linea con le 2.215 del 2020, le 2.606 del 2019 e le 2.038 del 2018. Si tratta di un aspetto certamente positivo, che va osservato con attenzione e valutato nel tempo.

Segnali positivi in un quadro generale che evidenzia l’arresto in provincia di Brescia della fase di effervescenza del mercato del lavoro che ha caratterizzato il periodo post pandemia, preoccupante nel confronto con il contesto regionale che, sia pure in rallentamento, vede aumentare i flussi di avviamenti al lavoro. Segnali che potrebbero fermarsi alla congiuntura estiva, ma che potrebbero trovare conferma nella valutazione di questa fine anno. Vedremo.

Storie e notizie di aziende, startup, imprese, ma anche di lavoro e opportunità di impiego a Brescia e dintorni.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Economia

Lista articoli